L'utilità delle indagini pre e post-matrimoniali

  • By CIRO DI PAOLA
  • 16 Mar, 2017
firma di un documento

Siete sicuri di conoscere al 100% il vostro partner?

Stando a un rapporto Istat sull’andamento di matrimoni e divorzi, dal 2008 al 2016 emerge una diminuzione dei matrimoni (da 246.613 a 194.377 e un aumento netto dei divorzi (da 54.351 a 82.469).
Nel 40% dei casi, l’infedeltà coniugale è la causa principale della separazione o del divorzio, stando a quanto afferma l’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani.

Perchè assumere un investigatore privato?

Scoprire tutto sul vostro partner prima e dopo il matrimonio è fondamentale per consolidare e rafforzare un rapporto.
Se pensate che il vostro partner vi tradisca e intendete avere una conferma al riguardo, la cosa migliore da fare è senza dubbio affidarsi a un’agenzia investigativa competente, che si occupi di:

  • Reperire informazioni sulle vicende passate e presenti legate al vostro coniuge o partner, attraverso l’acquisizione di fotografie, documenti, video, relazioni;

  • Fornire prove valide a sostegno di eventuali processi per l’affidamento dei figli e per la tutela e il mantenimento dei minori;

  • Fornire prove circa un presunto lavoro in nero del proprio partner, che in sede legale costituisce un valido motivo per la revoca del mantenimento mensile.

Indagini pre-matrimoniali

Il matrimonio è un passo importante nella vita di una persona, ma prima di compierlo è necessario essere sicuri al 100% della fedeltà del proprio partner.
Se avete il sospetto che vi venga nascosto qualcosa, le indagini pre-matrimoniali sono la via giusta per eliminare ogni incertezza e per verificare:

  • Tradimenti;

  • Matrimoni precedenti con figli e non;

  • Problemi economici o debiti;

  • Procedimenti civili o penali a carico del partner.

Indagini post-matrimoniali

Una volta pronunciato il fatidico , rivolgersi a un’agenzia investigativa può essere utile per verificare l’esistenza di comportamenti ambigui e sofferenti all’interno del nucleo familiare, come ad esempio:

  • Infedeltà;

  • Condotte e frequentazioni amorali;

  • Maltrattamenti ai familiari e al coniuge;

  • Minacce e pratiche di stalking.

Tutto ciò servirà a fini legali per richiedere la separazione giudiziaria in modo semplice ed efficace.
Qualora la coppia dovesse risultare già essere separata, un investigatore privato potrebbe fornire in sede legale una valida testimonianza circa comportamenti e abitudini dell’ex coniuge che potrebbero revocare il mantenimento che gli spetta (per esempio, il fatto di avere un lavoro in nero).
By CIRO DI PAOLA 12 Apr, 2017
Dopo le numerose polemiche degli ultimi anni suscitate dalla possibilità da parte dei datori di lavoro di controllare gli smartphone e i dispositivi mobile dei propri dipendenti, molte aziende hanno deciso di portare avanti la battaglia contro l’assenteismo ingiustificato avvalendosi della consulenza di agenzie di investigazione qualificate e serie, che rappresentano oggi dei veri e propri strumenti immancabili per contrastare i lavoratori fraudolenti e controllare la loro eventuale presenza nell'organigramma aziendale.
By CIRO DI PAOLA 16 Mar, 2017

Stando a un rapporto Istat sull’andamento di matrimoni e divorzi, dal 2008 al 2016 emerge una diminuzione dei matrimoni (da 246.613 a 194.377 e un aumento netto dei divorzi (da 54.351 a 82.469).
Nel 40% dei casi, l’infedeltà coniugale è la causa principale della separazione o del divorzio, stando a quanto afferma l’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani.

By CIRO DI PAOLA 20 Feb, 2017

Vuoi scoprire un tradimento da parte del tuo partner o dei tuoi dipendenti? Affidarsi a un buon investigatore privato è la scelta più giusta per risolvere il problema in modo semplice ed efficace. Scopriamo insieme quali sono le tipologie principali di servizi investigativi e come capire se ci stiamo mettendo nelle mani di un vero professionista del settore.

Share by: